"Sogna sempre, sogna in grande!"

È partito tutto da qui, da questo aforisma scelto ad inizio anno scolastico, quando ancora sembrava lontana la meta.

Una frase stimolante che mi ha spinto ad osare, ad alzare l'asticella. A vedere fin dove potevo spingermi con i bambini di una scuola primaria, in questo caso quella di Ospedaletto di Rimini.

Vedere se potevo trasmettere loro, anche in minima parte, il mio amore e la mia passione per la radio: il mio "sogno"!

Quello che mi accompagnava quando ero piccolo e che mi faceva sognare in grande!

Attraverso questo progetto ho cercato di sperimentare quella magia unica che si crea davanti ad un microfono, quando solo con l'utilizzo della tua voce, puoi far ridere, piangere, pensare, sognare, condividere emozioni e portarle in mondi nuovi. 

Un qualcosa che è difficile spiegare con le parole, anche se in radio si possano usare solo quelle...

Il progetto è partito dall'ascolto attento delle altre emittenti prima di fare la "nostra": non per copiare ma per capire cosa poter trasmettere su Radio Don Milani.

Abbiamo capito che in radio s'improvvisa poco e ci si prepara molto, non solo per rispetto verso gli ascoltatori ma anche nei confronti del "mezzo".

Che "comunicare" richiede tempo, volontà e dedizione, ma quando poi raggiungi lo scopo, è come andare sulla Luna!

Per alcuni rimarrà un'esperienza scolastica, per altri l'inizio (forse) di qualcosa di più e che li porterà a sognare...

"Sognare sempre, sognare in grande!".

Con affetto 

Maestro Alessandro a.k.a. MaRcO CoRoNa

Radio Don Milani

Potrebbe anche interessarti